Nordic Walking benefici ed errori da evitare

Nordic Walking benefici ed errori sono come i famosi due lati della medaglia. Da una parte abbiamo i benefici derivanti dall’utilizzo di bastoncini attraverso una tecnica specifica. Dall’altra, Nordic Walking e tecnica si scontrano con gli errori più comuni derivanti da un’esperienza ancora da approfondire e acquisire pienamente.

Se vuoi davvero ottenere i benefici propri di questa attività sportiva, è molto importante documentarsi a dovere. Gabel Experiences può essere il tuo canale per approfondire il Nordic Walking e i benefici che ne derivano. In questo blog trovi tutti i dettagli sul Nordic Walking, la tecnica e i bastoncini più adatti al tuo livello di esperienza. Da come si svolge il passo all’acquisto dei bastoncini giusti, ti seguiamo alla scoperta del Nordic Walking e dei suoi benefici!

I benefici del Nordic Walking: ecco quali sono

Perché fare Nordic Walking? Perché Nordic Walking e benefici sono il binomio vincente che permette ad ognuno di noi di migliorare la propria salute fisica. Devi sapere che la camminata nordica, dalla Finlandia degli anni ’30, si è diffusa in Europa trasformandosi da esercizio estivo per gli sciatori a sport praticabile da tutti a tutte le età.

I benefici del Nordic Walking sono davvero tanti. Oltre a contribuire al mantenimento del peso forma, è l’ideale per migliorare postura e coordinazione. È una delle attività più considerate per la prevenzione contro l’osteoporosi, oltre a fungere da tecnica per il recupero fisico post covid-19. Il Nordic Walking e i suoi benefici sono anche alla base delle fasi di riabilitazione in seguito al cancro al seno.

In particolare, la pratica di questo sport apporta particolari benefici in caso di malattie metaboliche e cardiovascolari, nel controllo delle malattie croniche esercizio-sensibili. Il Nordic Walking migliora la qualità della vita e contribuisce alla riduzione dell’assunzione di farmaci e dei relativi effetti collaterali. Grazie all’utilizzo di bastoncini specifici, Nordic Walking e benefici per la salute coinvolgono anche la parte superiore del corpo.

In generale, è l’attività sportiva completa ed efficace che ti permette di mantenerti in salute a qualsiasi età. Grazie ad una tecnica caratterizzata da un certo controllo della fatica, è l’ideale per chi non ama sforzi concentrati ed eccessivi. Ma vediamo insieme come si fa Nordic Walking e quali sono gli errori da evitare.

Nordic Walking tecnica e gli errori da non fare

Il Nordic Walking si basa su un’azione molto naturale che tutti sappiamo compiere. Ma, in questo caso, camminare richiede una certa attenzione. Ecco gli errori che ogni Nordic Walker deve evitare per ottenere benefici e risultati soddisfacenti.

1. Nordic Walking bastoncini: come si scelgono

Nordic Walking bastoncini: ecco il primo dilemma di fronte al quale ogni Nordic Walker in erba si scontra all’inizio del proprio percorso. Il web offre una vasta gamma di inserzioni con i modelli e i marchi più disparati. Di fronte alla confusione di informazioni poco chiare, spesso ci si ritrova ad acquistare bastoncini da Nordic Walking da trekking o sci alpinismo, troppo lunghi o troppo corti oppure non adatti al proprio livello di esperienza.

Nordic Walking, bastoncini e misura: come si calcola? Il calcolo della misura dei tuoi bastoncini è davvero facile. Prendi un metro, piega il gomito a 90° e misura la distanza dal pavimento: ecco trovata la misura dei tuoi bastoncini! Per facilitarti le cose, abbiamo preparato anche una tabella con le misure standard:

ALTEZZAMISURA
150-155 cm100 cm
156-160 cm105 cm
161-165 cm110 cm
166-170 cm115 cm
171-175 cm115 cm
176-180 cm120 cm
181-185 cm125 cm
186-190 cm130 cm
191-195 cm130 cm
196-200 cm135 cm

Per quanto riguarda il modello devi sapere che i bastoncini da Nordic Walking possono essere fissi oppure regolabili. Lasciando il modello fisso a chi ha già acquisito la tecnica, il bastoncino regolabile è l’ideale per i neofiti. Ecco quelli che ti consigliamo:

VARIO S-9.6 (ORANGE) NORDIC WALKING

Bastoncini telescopici da Nordic Walking

EXPERT XT (GREY) nordic walking

Bastoncini da Nordic Walking
Disclaimer text….

STRIDE TOUR XT NORDIC WALKING

Content
Disclaimer text….

2. Nordic Walking tecnica e percorso

Nordic Walking tecnica e percorso: pensavi di poterlo fare ovunque? Non è proprio così. Il Nordic Walking può essere praticato su fondi piani e compatti, che permettono quindi svolgere correttamente il passo naturale e la rullata del piede. I percorsi più adatti sono quelli inerbati e lineari o che presentano una pendenza davvero minima. Anche la spiaggia, in determinati casi e condizioni, può essere un buon terreno di apprendimento.

3. Braccia, gambe e coordinazione

Quando parliamo di Nordic Walking, benefici e salute, parliamo anche di coordinazione.

Trattandosi di camminata, la coordinazione è appunto una conseguenza naturale. Mentre camminiamo, la sincronia tra gambe, braccia e il movimento delle spalle è il risultato di una certa naturalezza. Nessuno di noi, mentre cammina, presta attenzione al fatto che il braccio sinistro fa coppia con la gamba destra e viceversa.

Tale accoppiamento deve avvenire anche in questo tipo di sport. Nordic Walking benefici e coordinazione sono il risultato di di azioni che portano il corpo a muoversi con una naturalezza che alle volte manca in origine.

Perciò, prestate attenzione al movimento, che deve vedere il braccio sinistro fare coppia con la gamba destra e viceversa.

4. Nordic Walking tecnica  e presa sui bastoncini

I bastoncini da Nordic Walking sono caratterizzati da un passamano, che avvolge la mano e la tiene ben salda al bastoncino grazie ad un sistema di aggancio e sguancio. Il passamano o il guanto da Nordic Walking contraddistinguono i bastoncini utilizzati per questa attività sportiva.

Se pensi, infatti, che i bastoncini da Nordic Walking siano uguali a quelli da trekking, ti sbagli di grosso. Diversamente dal trekking, nel Nordic Walking, il bastoncino viene utilizzato per spingere in avanti e conferire un certo ritmo al movimento. Ciò significa che, quando il corpo supera il bastoncino, è molto importante aprire la mano e lasciare l’impugnatura, per poi riprenderla all’inizio di un nuovo passo.

Tutto ciò serve anche a coinvolgere la parte superiore del corpo. Il fatto di allenare spalle e tronco è un altro degli importanti benefici del Nordic Walking.

5. Le braccia non sono piegate ad angolo retto

Prova, solo per un attimo, a pensare al tuo modo di camminare. Mentre avviene il passo, tendi sicuramente anche tu a portare il braccio opposto in avanti. Si tratta di un movimento minimo, che nulla ha a che fare con un piegamento del gomito. Perciò, perché molti Nordic Walker piegano il braccio a 90° gradi quando portano il bastoncino in avanti? È molto semplice: perché sbagliano.

Nordic Walking e benefici sono il risultato di una tecnica svolta nel modo corretto. Ciò significa che anche questo punto è molto importante. Devi tenere ben presente che il braccio non va piegato ma flesso, mantenendo i bastoncini da Nordic Walking all’incirca a 45° rispetto al terreno.

Benefici, tecnica e bastoncini per iniziare un nuovo percorso sportivo

Ora che hai capito quali sono gli errori da evitare e quale bastoncino è più adatto a te sei pronto per iniziare. Scegli quindi un percorso piano e compatto e comincia a mettere in pratica la tecnica che abbiamo descritto in questa guida: Nordic Walking alla A alla Z

Buon Nordic Walking!

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply

      Enable registration in settings - general
      Shopping cart